La rinascita di Tortona, ora la classifica guarda ai play off

426723915_892080376259044_2667235009372136840_nLa Bertram Derthona Tortona, con umiltà e laboriosità, inizia ad ingranare sempre più e ad assimilare i concetti di coach Walter De Raffaele: la sfida di anticipo della ventesima giornata LBA al Pala Ferraris di Casale Monferrato contro una Dinamo Sassari in difficoltà vede vittoriosa la squadra piemontese con un convincente 79 a 62.

Il punto saliente del match è il terzo quarto, caratterizzato da una maggiore convinzione e coesione in fase difensiva che ha permesso ai padroni di casa di prendere in mano la situazione (fino a quel momento di equilibrio) e ottenere i due punti ai danni dei sardi, che hanno lottato e tenuto botta per circa metà partita. La doppia cifra realizzativa per Kyle Weems (11), Severini (11), Baldasso (14) e Radosevic (12) è sintomo di una buona omogeneità nelle conclusioni e nell'impatto gara. Per quanto riguarda gli ospiti da segnalare Diop (14 punti) e la prestazione di Jefferson (15 punti).

leggi anche: Brindisi così non ci siamo. La salvezza è sempre più lontana

La chiave della rinascita è sicuramente la difesa: le incertezze offensive accumulate durante le sconfitte della prima metà di stagione stanno sparendo sempre più grazie ad una solidità e consapevolezza nella metà campo opposta che innesca come conseguenza il talento dei singoli interpreti sul parquet.

Il cambio in panchina e i ponderati movimenti sul mercato degli ultimi mesi stanno certamente aiutando la causa della Bertram: i leoni si trovano attualmente in settima posizione in classifica e il loro linguaggio del corpo indica che proveranno con tutte le forze a guadagnarsi sgomitando un posto ai playoff 2024.
Nella partita dopo la Coppa Italia, il 3 marzo, i bianconeri sfideranno in trasferta una coriacea Pistoia per tentare di agguantare la quinta vittoria consecutiva e proseguire con l'ottimo momento di stagione regolare.

leggi anche: Da Tortona a Brindisi, la mappa dei futuri palasport

Andrea Conte

 credits photo: Ciamillo/Castoria

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.